Scanner Intraorale Ez Scan di Vatech

scanner intraorale di vatech - Esadental.it

Con l’innovativo scanner intraorale EZ Scan di Vatech non solo i tempi delle impronte in alginato sono terminati, ma si apre per il tuo studio dentistico un futuro fatto di tecnologia d’avanguardia, programmabilità degli interventi, efficienza, tempi e costi ridotti.

scanner intraorale di vatech - Esadental.it

Le tecnologie di cui oggi l’odontoiatria dispone sono sempre più sofisticate e consentono al medico di effettuare percorsi diagnostici e trattamenti terapeutici con un grado di accuratezza e precisione mai visto prima. E non solo: anche lato paziente, la presenza di strumenti diagnostici e per la chirurgia orale di ultima generazione riesce a regalare un’esperienza alla poltrona confortevole e rassicurante. Specie per ciò che concerne alcuni passaggi che sino ad oggi hanno rappresentato la parte meno piacevole del percorso diagnostico. Ci riferiamo all’acquisizione delle impronte. Grazie all’innovativo scanner intraorale Ez Scan di Vatech, sono finiti i tempi delle impronte in alginato, non sempre piacevoli, capaci di indurre una sensazione di soffocamento e persino conati di vomito. E nonostante tutti i dentisti siano ben abituati a gestire questo genere di disagi, sicuramente fa piacere a tutti, addetti ai lavori e pazienti, salutarli una volta per tutte. Conosciamo dunque le caratteristiche di questo rivoluzionario strumento, che sta facendo capolino negli studi dentistici di tutto il mondo con riscontri eccellenti. 

EZ Scan di Vatech, perchè è differente

Lo scanner intraorale EZ di Vatech è, come detto, capace di risolvere tutti i disagi legati all’uso delle paste per impronte (alginato o altri materiali), regalando al contempo un’altissima precisione diagnostica. Si tratta di un oggetto compatto, di dimensioni modeste che, unite ad un peso non eccessivo (solo 162 grammi) lo rendono estremamente maneggevole e facilmente gestibile. Il principio del suo funzionamento si basa sulla combinazione tra una sorgente luminosa e le telecamere da ripresa, ed è azionabile grazie ad un semplice pulsante.

Campi d’applicazione

  • ortodonzia
  • ortodonzia fissa
  • odontoiatria restaurativa
  • odontoiatria protesica

Caratteristiche tecniche

  • peso del manipolo, 165 grammi (leggero e maneggevole)
  • uso semplice ed intuitivo
  • sistema antiappannamento (puntale riscaldato a 37° per evitare l’appannamento)
  • luce strutturata
  • immagini a colori
  • powder free
  • precisione sotto i 10 micron per singolo dente
  • precisione sotto i 70 micron per arcata completa
  • puntale autoclavabile
  • puntale intercambiabile (sia adulti che bambini)
  • scansione completa e precisa delle due arcate in tempi molto brevi (4-6 minuti per un’arcata completa)
  • generazione di file PLY, OBJ e STL aperti a tutti i sistemi di modellazione
  • connessione USB-C standard
  • sistema integrato di rilevazione errori (durante la scansione, EZ Scan emette una melodia, che avverte il medico se la scansione è fluida oppure è necessario rimettere a fuoco)

EZ Scan – Scanner intraorale di Vatech, i vantaggi

  1. Riduzione dei tempi di lavorazione, più praticità, razionalizzazione dei flussi di lavoro. L’acquisizione delle impronte con il metodo tradizionale impone il trattamento di un manufatto, che va acquisito ed opportunamente spedito. Grazie allo scanner intraorale oltre ad ottenere un’impronta altamente precisa, è altresì possibile ridurre i tempi di gestione e spedizione dell’impronta. E’ sufficiente trasmettere il file con un solo click, grazie al collegamento in cloud con lo studio odontotecnico.
  2. Il più compatto sul mercato. Compatto e maneggevole come nessun altro scanner intraorale, EZ Scan regala al paziente una straordinaria sensazione di comfort.
  3. Rende il tuo studio dentistico più competitivo. Grazie ad EZ Scan, il tuo studio dentistico diverrà più competitivo per la tua zona di riferimento, ancor più se il percorso diagnostico è completato da altre soluzioni tecnologiche d’avanguardia, piacevoli e confortevoli per il paziente, come la panoramica in 3D. Non a caso, non vi è miglior pubblicità di un buon passaparola tra pazienti soddisfatti di aver ricevuto le giuste attenzioni in tempi ridotti e con un altissimo apporto tecnologico.
  4. Integrabilità tecnologica. Grazie alle tecnologie d’avanguardia di cui scanner intraorale e panoramica in 3d sono dotati, le scansioni intraorali in 3d sono integrabili alle panoramiche in 3d per un processo diagnostico accurato e completo. Lo scanner è corredato di un software, EZ i-Scan, che consente al medico non solo di interfacciarsi in cloud con lo studio odontotecnico, ma anche di salvare l’impronta nell’anagrafica pazienti locale.

Panoramico Pax-i 3D Smart GT Vatech e EZ Scan Scanner Intraorale - Esadental.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *